CERAMICHE DAYTONA

CERAMICHE DAYTONA

UN NOME, UN SUCCESSO ANNUNCIATO

1958: Daytona Beach, Florida USA, nasce la DAYTONA 500, la più famosa corsa automobilistica del mondo (500 miglia)
1963: Rolex presenta il modello Cosmograph 6239 DAYTONA
1968: scende in strada la Ferrari 365 GTB/4 DAYTONA
1986: a Solignano MO nasce CERAMICHE DAYTONA
1988: gli appassionati esultano per la Moto Guzzi DAYTONA Superbike
1993: si afferma DAYTONA VOLLEY MODENA, la più forte squadra di Volley di tutti i tempi, vince tutto quello che si può vincere

Il segreto del successo di CERAMICHE DAYTONA è scritto nel suo DNA, fin dalla scelta del suo nome e poi dalla continua ricerca, dalla passione, dalla volontà e dalla capacità di saper perseguire l’evoluzione dello stile italiano applicato alle piastrelle ceramiche.
Dal 1986 un incessante lavoro sulla ricerca estetica e sulla qualità totale ha permesso all’azienda di essere considerata tra i leader nella produzione di piastrelle per rivestimenti in vera bi-cottura italiana e per pavimenti in grès porcellanato

La cura artigianale, l’applicazione di tecnologie all’avanguardia, la scelta accurata delle migliori materie prime e il rigoroso controllo di ogni fase del ciclo produttivo costituiscono i principi ispiratori di quanti operano in CERAMICHE DAYTONA assicurando anno dopo anno, da oltre trent’anni, collezioni di piastrelle di straordinaria bellezza e d’indiscutibile qualità.

LA CERAMICA ITALIANA, LA PIÙ BELLA DEL MONDO.

Scarica il catalogo

CERAMICHE DAYTONA da sempre orientata alla ricerca di tecnologie e processi produttivi innovativi, riserva una speciale attenzione alla realizzazione del supporto (detto anche biscotto). Il supporto è corpo e anima stessa della piastrella ceramica. Grazie alla cura nella scelta delle materie prime utilizzate nell’impasto, il supporto assume una colorazione particolarmente chiara che permette di esaltare i valori estetici di ogni singolo prodotto. Ma non solo! CERAMICHE DAYTONA, alla costante ricerca di soluzioni tese alla salvaguardia dell’ambiente e di prodotti sempre più ecosostenibili, utilizza per pregiati impasti contenenti un’elevata percentuale di materiale riciclato post-consumo. Grande cura è anche riservata alle politiche di sostenibilità ambientale, i processi produttivi vengono costantemente migliorati per ridurre le emissioni inquinanti e risparmiare risorse naturali, così come sono stati eliminati i materiali nocivi nella cottura ed è stato ottimizzato il ciclo di produzione (ciclo di combustione)

LA VERA BICOTTURA ITALIANA

Piastrelle di ceramica, ottenute da un impasto di argilla, sabbia e altre sostanze naturali. Vengono prodotte con doppia cottura: la prima per il supporto (biscotto) e la seconda per lo smalto, a elevatissime temperature, secondo la più classica tradizione italiana. Grazie alla loro superficie brillante e luminosa, alla straordinaria planarità, anche nei grandi formati, e alla particolarità di essere monocalibro, sono essenzialmente indicate per rivestire gran parte delle pareti di interni. E in diversi formati e misure e coordinate con i fondi, piastrelle-mosaico stuccabili, per ottenere superfici in classico mosaico di facile posa e sfavillante bellezza.

LE SERIE CERAMICHE DAYTONA

IL SISTEMA ESPOSITIVO CERAMICHE DAYTONA

Back To Top